Palline di ricotta con cioccolato bianco, cocco e mandorle

Le palline di ricotta con cioccolato bianco, cocco e mandorle sono sfiziosi dolcetti morbidi, freschi e gustosi perfetti per tutte le occasioni in cui si hanno molti invitati e poco tempo! Si possono tranquillamente preparare con largo anticipo e non richiedono cottura! Più facile di così non si può! L’unico difetto? Una tira l’altra!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Porzioni:
    35/40 palline di ricotta con cioccolato bianco, cocco e mandorle
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Ricotta 500 g
  • Cioccolato bianco 100 g
  • Farina di cocco (per impasto palline) 4 cucchiai
  • Granella di mandorle 70 g
  • Zucchero a velo 1 cucchiaio
  • Farina di cocco (per decorare le palline) q.b.

Preparazione

  1. Tritare grossolanamente il cioccolato bianco con l’aiuto di un coltello e sciogliere a bagnomaria.

  2. In una ciotola capiente unire la ricotta e il cioccolato bianco fuso e mescolare velocemente i due ingredienti con una spatola.

  3. Aggiungere anche lo zucchero a velo, la granella di mandorle e i quattro cucchiai di farina di cocco e rimescolare il tutto fino all’ottenimento di un impasto omogeneo.

  4. Prendere un pezzetto di composto e realizzare una pallina dal diametro di circa 2 cm. Ripetere questa operazione fino all’esaurimento dell’impasto.

  5. Per concludere e rendere più carine le palline di ricotta con cioccolato bianco, cocco e mandorle basta rotolarle nella farina di cocco ricoprendole interamente.

  6. Adagiare tutte le palline realizzate nei pirottini di carta o in un vassoio da portata e riporre in frigo per almeno 30 minuti o comunque fino a quando non sarà arrivato il momento di servirle.

  7. Non vi resta altro che servire e gustare queste squisite palline di ricotta con cioccolato bianco, cocco e mandorle!

  8. Avete voglia di realizzare altri dolci diversi dal solito? Date un’occhiata qui. Tante idee vi aspettano!

Note

Le palline di ricotta con cioccolato bianco, cocco e mandorle possono essere tranquillamente realizzate il giorno prima. Basta conservarle in frigorifero.

Dolci

Informazioni su iosemplicementeincucina

Ciao a tutti. Mi chiamo Antonella e abito a Ripalimosani, un piccolo paesino Molisano.

Ho diverse passioni tra cui i miei gatti, la natura, le lunghe passeggiate, il mio giardino, il mio orto e la cucina.

E’ proprio quest’ultima che mi ha spinto ad aprire un blog. Adoro cucinare da quando ero ragazzina. Mi sono sempre dilettata in cucina per la mia famiglia e per i miei amici. Mi piace provare nuovi sapori, nuovi prodotti e nuove ricette.

Adoro inoltre la cucina della mia terra…il Molise, regione spesso dimenticata da molti ma che ha grandi cose da offrire! Mare, montagna, natura, tranquillità, ospitalità e ottima cucina! Bastano pochi giorni in Molise e vi resterà nel cuore per sempre!

Ad oggi cucino principamente per il mio compagno. Ci piace mangiare bene e abbiamo gli stessi gusti culinari. Insieme ci facciamo ogni giorno la solita domanda: “cosa mangiamo oggi?”.

Ed eccomi qui pronta a farvi vedere cosa combiniamo in cucina. Il tutto si basa sulla semplicità. Piatti veloci e semplici che si possono facilmente replicare.

Credo che la semplicità sia fondamentele in ogni aspetto della vita. Il mio motto è “pochi semplici ingredienti di qualità riescono a creare un grande piatto!”.

Dalla semplicità nasce il nome del mio blog…Semplicemente in cucina!!!

Precedente Mezzelune alla marmellata Successivo Insalata di fagiolini, ceci e noci

Lascia un commento

*